#CuriositàBiellesi – Cosa succederebbe se il Biellese diventasse una Repubblica?

Cosa succederebbe se… il Biellese diventasse una Repubblica?
Ve lo siete mai domandati o ci avete mai pensato?
Cosa cambierebbe negli equilibri sociali ed economici della provincia laniera, se un giorno l’indipendenza divenisse realtà?
A tutte queste domande è difficile rispondere, anche perché questa è una remota o addirittura irrealizzabile realtà. Comunque viaggiare un po’ con la fantasia, non è assolutamente vietato e provare ad immaginare, non costa nulla. In un ipotetica “Repubblica Biellese”, la capitale sarebbe di certo Biella.
La città più grande della provincia, farebbe la sua bella figura tra le capitali mondiali sicuramente. Infatti, non gli mancano di certo i bei palazzi, poiché la sua struttura architettonica è ricca di edifici di notevole pregio.
Avrebbe tutto o quasi.
Nel Biellese si può trovare ogni elemento naturale. Ci sono le montagne e i loro magnifici boschi, oltre ai prestigiosi Santuari. C’è il lago, zona molto amata da chi vive nel territorio e non solo.
Non manca la pianura, con tutta la sua vasta biodiversità. La collina biellese, non ha nulla da invidiare alle altre “colline” italiche.
Insomma, c’è una così grande vastità di territori, da accontentare ogni gusto.
Oltre alla “capitale” Biella, comunque il territorio, offrirebbe altrettanti città e paesi da sogno. Girovagando a caso per la provincia, si possono incontrare autentici borghi di pregevole bellezza. Tra arte, architettura, gastronomia e natura dunque non manca nulla o forse si.
Manca una coesione biellese fondamentale per la creazione di una “Repubblica”, perché qui tutti pensano troppo spesso ai loro personali interessi, dimenticandosi che insieme si può sempre realizzare sempre molto di più. 

Mfp

Fotografia gentilmente concessa da Alessio Ercoli.

One thought on “#CuriositàBiellesi – Cosa succederebbe se il Biellese diventasse una Repubblica?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...