#CuriositàBiellesi – Nuove opportunità per i medici biellesi

La valorizzazione dei giovani, si può ottenere soltanto coniugando insieme le parole professionalità e merito.
Attraverso un nuovo progetto, studiato nei minimi particolari e rivolto ai nuovi medici, l’Asl di Biella punta a far crescere le proprie nuove leve, anche al di fuori dei confini provinciali.
Il programma infatti, prevede che i neo Dottori in servizio da meno di cinque anni, nel corso di questo 2017, possano presentare un progetto formativo individuale, che punti alla personale crescita professionale. Il progetto, deve tener conto degli obiettivi e delle strategie aziendali, poiché verrà condiviso con il direttore della struttura di riferimento. Fin qui, verrebbe da pensare “tutto nella norma!”. Invece no, il vero incentivo di crescita professionale per i futuri specialisti, sta nel sostegno che la Direzione darà loro.
I più meritevoli infatti, verranno premiati e avranno l’opportunità, in relazione al campo di specialità in cui operano, di svolgere uno stage presso un’altra realtà ospedaliera o centro di ricerca italiano ed estero, e sarà l’azienda a coprire tutti i costi dello stage.
Ben venga dunque questo bel progetto, poiché in questo modo si da “valore” a chi davvero lo merita.

Mfp

Credits foto: www.pixabay.com