#EventiNelBiellese – Installata “Sul filo”. L’opera di Giorgio Cigna è in mostra al nuovo Ospedale di Biella

C’è molto di Biellese in questo nuovo ospedale, che dal centro di Biella si è trasferito a Ponderano.
Veramente molto perché, appartiene in primis ai cittadini e in seconda battuta, perché viene costantemente arricchito di “materiale biellese” doc.
Difatti, nell’atrio del nuovo nosocomio è stata installata un’opera di Giorgio Cigna, artista laniero scomparso improvvisamente più di dieci anni fa ormai. L’opera dal nome: “Sul Filo”, è un inno alla speranza ed è stata donata dalla famiglia del pittore, all’ospedale in sua memoria. “Sul filo”, è stata realizzata nel 1988, ed è un’opera che vuole sintetizzare in modo energico la natura con cui Cigna componeva le sue opere, ovvero, il pieno contrasto contro la sofferenza e la continua battaglia per emerge a tutti i costi.
Affissa nell’area di ingresso vicino al bar, questa installazione, non poteva trovare miglior collocazione che proprio il nuovo “Degli Infermi”, luogo e nome simbolo della cura biellese da sempre. Giorgio Cigna, mai banale, utilizza per i suoi lavori forme e materiali originali, creando straordinarie pitture, mosaici e sculture.
Molte sono le sue opere sparse per tutta la provincia Biellese. Infatti, le possiamo trovare: presso la scuola elementare di Pavignano, al Liceo classico G. e Q. Sella, al nido del Vernato, nella scuola media di Pettinengo, a Palazzo Gromo Losa, al Museo del Territorio e presso la Fondazione Cassa di Risparmio.
Dunque l’ospedale dei biellesi, è sempre più biellese. 

Mfp