#LaBiellaCheFu – L’ex Palestra di Piazza Curiel ora è una splendida biblioteca

Grazie alla ricollocazione urbanistica avviata dalla precedente amministrazione, oggi abbiamo una nuova biblioteca in una struttura che per anni fu abbandonata a se stessa. Stiamo parlando naturalmente della ex Palestra di Piazza Curiel.
Costruita nel 1930 per volere dell’allora presidente del ONB, Ermanno Rivetti, fu inaugurata il 16 febbraio dello stesso anno in occasione dei campionati di sci delle Avanguardie Fasciste svoltosi a Oropa. L’edificio molto semplice e simmetrico, venne “imbruttito” poi dal posizionamento della laterale scala antincendio. La struttura ospitava alla sua costruzione: uffici, biblioteca, ambulatorio, sala per la scherma, bagni, una grande palestra e una sala dedicata ai raduni e all’insegnamento della musica.
Il progettista dell’edificio fu il ligure Costantino Costantini

Mfp

Fotografia tratta dal libro “Identità di pietra, architettura del Novecento a Biella”