#CiboBiellese – Serata “Plant based cuisine” al Talucco di Valdengo. Prelibatezze per palati fini

Secondo dati statistici di una emittente nazionale, in Italia circa 1600 persone scelgono di abbandonare l’onnivorosità. Questo si riferisce a coloro che decidono di non mangiare più la carne, e quindi “tentare” la via del vegetariano o addirittura del vegano.
Uno dei ristoranti tipici biellesi ha scelto da tempo di proporre piatti ricchi di verdure, limitandosi al solo utilizzo dei formaggi per quanto concerne i derivati da produzione animale.
Il Talucco infatti, dopo la prima serata dedicata alla cucina “plant based“, ha replicato con una nuova serata dedicata al crudismo.
Venerdì scorso i due chef, Nico Zara e Francesco “Cecio” Massimeo, hanno riproposto nuovi ed interessanti piatti. Il gustoso menù era composto da: sandwich di farinata, patè beluga, tortellino in salsa “spagnola” e capunet all’asparago.
Inoltre, per allietare il palato i due chef hanno creato due dolci ad hoc: la scelta si divideva tra una meringa con composta di limoni e il baklava di cioccolato crudo.
Il prossimo appuntamento è ancora in via di definizione, per conoscerne la data e il menù è possibile visitare la pagina Facebook de “Il Talucco“. 

Mfp