#ScrittoriBiellesi – Giuseppe Rossi presenta la sua seconda fatica letteraria

Giuseppe Rossi, scrittore biellese de “Il trenino di Josef“, ha scelto Crosa suo paese natale per la presentazione della sua ultima fatica letteraria: “Nettuno l’extraterrestre”.
Rossi, nato a Crosa nel 1956, vive a Valle Mosso. Dopo essere andato in pensione, ha finalmente trovato il tempo per mettere nero su bianco le storie che aveva in mente. La sua prima pubblicazione avvenuta nel 2014 per le edizioni BookSprint, è stato il romanzo “Il trenino di Josef”.
In questo tomo, lo scrittore racconta una storia che si sentiva dentro da molto tempo ormai. Nel racconto infatti, viene narrata la storia di un bambino autistico. Questo bimbo sfortunato e che vive in un’epoca sfortunata, è sempre stato un grande sognatore. Tuttavia non comprendendo le contraddizioni della vita è nonostante sia ben voluto da tutti, non riesce nell’intento di trovare qualcuno che lo prenda con se. Infatti, non basta il suo coraggio e la capacità di infondere un profondo cambiamento nelle persone, per trovare qualcuno che si prenda cura di lui.
Netto cambio di rotta invece per la seconda pubblicazione di Giuseppe, con “Nettuno l’extraterrestre”, dove comunque il tema centrale resta la famiglia e la sua importanza.
Il libro, racconta di una strana creatura che si aggira nei nostri mari. In un primo momento questa assomiglia ad un pesciolino, ma agli occhi di una biologa marina questa “cosa” assumerà i connotati di un qualcosa di diverso, una creatura con caratteristiche uniche e con particolari abilità.
Dopo essere riuscita a stabilire un contatto lo accoglie nella sua famiglia, e sarà proprio grazie a lui che con il passare degli anni, riuscirà a scoprire tutti i segreti del mondo marino.
L’autore, con uno stile semplice ma non banale, confeziona una storia dove si percepisce tutto il suo amore per il mare; un racconto fantastico, popolato da delfini, squali, cetacei, sirene e creature degli abissi.

Mpf

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...