#ASpassoConCri – In Baraggia un tuffo nei pensieri

Passeggiata al Baraggione di Candelo: i colori erano puliti, la vita sull’arco alpino innevato mozzava il fiato, l’aria era pulita dalle piogge recenti e la giornata era quasi primaverile. Un po’ di pozzanghere infangano le scarpe, il terreno dall’aspetto quasi argilloso fa venire voglia di impastare forme col fango: è la Baraggia, la savana italiana. 

Fotografia gentilmente concessa da Cristina Cestariolli